Assemblaggio THT


Elemaster offre il servizio di assemblaggio di componenti tradizionali PTH (Pin Through Hole) avvalendosi di attrezzature di ultima generazione sia in tecnologia lead free che in stagno piombo.

Le divisioni di assemblaggio THT dispongono di saldatrici automatiche ad onda e saldatrici selettive in modo da ottimizzare efficacia ed efficienza del processo. I prodotti “Lead Free” e “Leaded” sono gestiti su linee di saldatura completamente separate.
Le linee di inserimento manuale dei componenti THT hanno due possibili configurazioni:

  • FLESSIBILE MULTIPRODOTTO che prevede la gestione di prodotti diversi in parallelo massimizzando la flessibilità
  • CLASSICA IN LINEA che prevede gli operatori in linea con la macchina di saldatura in modo da massimizzare l’output produttivo.
L’inserimento dei componenti PRESSFIT avviene tramite l’ausilio di una pressa con pressione di esercizio regolabile.
L’esperienza accumulata nel corso dei decenni consente al team Elemaster di trovare costantemente soluzioni innovative alle sfide che la saldatura THT impone quali la densità dei componenti presenti sulla scheda, la gestione di diverse tipologie di PCB in relazione al tipo di substrato e relativa massa termica, lo spessore del PCB e l’assemblaggio con ristrette tolleranze meccaniche. Elemaster, inoltre, dispone di un team specializzato con più di 15 anni di esperienza nell’assemblaggio secondo gli standard IPC 610 Classe 3 (in particolare per applicazioni nel settore ferroviario) e di un team (ESA Certified) dedicato al settore dell’avionica e difesa. Una volta completate le schede vengono verificate con l’ausilio di un controllo ottico automatico o controllo visivo tramite microscopio.

 

I nostri servizi


  • preformatura di componenti
  • inserimento automatico di componenti THT
  • inserimento manuale dei componenti con operatori altamente qualificati
  • saldatura ad onda SnPb e Pbfree
  • saldatura selettiva SnPb e Pbfree
  • saldatura di ripresa manuale realizzata su banchi ESD da personale qualificato IPC classe 2 e 3 con l’ausilio di stazioni saldanti digitali (multifunzioni, microsaldatori, saldatori di potenza, piastre riscaldanti).
  • montaggio componenti Pressfit

Controlli di processo:

  • AOI
  • Visual Inspection